Tante Veg-ricette in edicola

lmcv
E’ già in edicola il nuovo numero di La mia cucina vegetariana, con tantissime ricette vegan sfiziose e originali, approfondimenti su tecniche e ingredienti e consigli per uno stile di vita più sano e naturale.
In questo numero, tutti i segreti del tofu e la ricetta per farlo perfetto in casa, i piatti della cucina veg americana, i benefici e le proprietà delle fragole, i “trucchi” per ottenere piatti al cartoccio sempre perfetti e tante idee e ricette per trarre il meglio dai prodotti di stagione. In più tante interessantissime rubriche per imparare a fare i cosmetici in casa, curarsi con le erbe e molto altro. Sempre presente la collaborazione con Renata Balducci, Presidentessa di Associazione Vegani Italiani Onlus e i deliziosi dessert vegan in collaborazione con Vegolosi.it
Non perdete in edicola La mia cucina vegetariana, con moltissime ricette Vegan, facilmente identificabili grazie al logo VeganOK!
Ecco uno stuzzicante esempio:
Hamburger di ceci
hamburgerdiceci
Ingredienti:
• 400 g di ceci cotti schiacciati
• un cucchiaio di concentrato di pomodoro
• 70 g di fecola di patate
• 2 cucchiai d’acqua
• un cucchiaio di olio EVO
• un cucchiaio di salsa di soia
• un cucchiaio di cipolla in polvere
• 2 cucchiaini di basilico
• un cucchiaino di origano
• 1/2 avocado
• 500 g di pomodorini
• 200 g di germogli a scelta
1. Preriscaldate il forno a 180º. In una ciotola mescolate la farina, i ceci schiacciati con una forchetta, il concentrato di pomodoro e la fecola di patate.
2. In un’altra ciotola aggiungete acqua, olio, salsa di soia, cipolla in polvere ed erbe aromatiche e mescolate bene.
3. Aggiungete il composto alla miscela di ceci e mescolate in modo che tutti gli ingredienti siano integrati uniformemente.
4. Dividete l’impasto in due, e poi ciascuna delle due metà in tre parti. Con ogni parte formate con le mani una polpettina ovale per fare l’hamburger.
5. Mettete gli hamburger su una teglia ben oliata e cuocete per circa 25 minuti in forno già caldo, girandoli a metà cottura.
6. Togliete dal forno. Decorate con un paio di fette di avocado e i germogli.
Servite con i pomodorini in insalata.
Consiglio: Invece di usare l’avocado a fettine per guarnire, potete frullarlo con 100 g di yogurt di soia, un cucchiaio di limone, sale, pepe e mezza cipolla di Tropea e servirlo come salsa.
www.facebook.com/lamiacucinavegetariana
Copyright © 2013 Promiseland.it All rights reserved

  1. quanta farina ci vuole?
    grazie

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.












Vai alla barra degli strumenti