Home » Diritti Animali, Sea Shepherd » Sola Stella contro la pesca illegale in Liberia

Sola Stella contro la pesca illegale in Liberia

CONDIVIDI


Nasce l’operazione Sola Stella: Shea Sheperd e il Ministero Nazionale della Difesa della Liberia lavorano ora insieme per combattere la pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata (INN).

Si stima che il 15-40% delle catture di pesce a livello globale siano frutto di operazioni INN, e nella regione dell’Africa dell’Ovest questo numero è più vicino al 40%.

Lo scorso anno, lo storico accordo tra Sea Shepherd Global e il governo del Gabon ha permesso l’arresto di quattro navi che praticavano pesca INN, nell’ambito di Operazione Albacore. Il movimento globale sta espandendo la collaborazione e la cooperazione con la Liberia, per fermare e ispezionare qualsiasi imbarcazione sospettata di compiere attività criminali che entri nelle acque territoriali liberiane.

A bordo della MV Bob Barker si trova un equipaggio di Sea Shepherd con persone provenienti da numerosi paesi diversi, così come dieci ufficiali della guardia costiera liberiana, supportati da consulenti marittimi israeliani e conservazionisti che permettono e supportano la formazione del personale della guardia costiera liberiana.

Operazione Sola Stella è una nuova campagna, che si prefigge l’obiettivo di combattere la pesca INN nell’Africa occidentale e di consegnare i criminali alla giustizia.

CONDIVIDI


Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0.

Lascia un commento

VeganOK TG News














Veganok.com


VEGANOK S.R.L.
P.IVA 13693571005
tel. +39 063291366
fax +39 0692912710

Info

chi siamo
contattaci
privacy e cookie policy
feed RSS feed rss

VeganOK Network

promiseland.it
veganblog.it
veganok.com
biodizionario.it

 

veganwiz.com
veganwiz.es
veganwiz.fr