Nuovo video rivela crudeltà del circo con animali

Le immagini di un’investigazione durata 15 anni sono state presentate da Eurogroup for Animals presso il Parlamento europeo a Bruxelles, nell’ambito del workshop “Uso di animali nei circhi: ora è tempo di cambiare”, organizzato da Intergroup on the Welfare & Conservation of Animals (che raggruppa 100 eurodeputati) e Eurogroup for Animals.

Nel video i retroscena della vita degli animali prigionieri degli zoo. Bastonate, colpi con l’uncino, frustate, urla, ma anche gabbie strettissime, catene corte al punto di non poter muovere la zampa, giacigli sporchi. Nulla di nuovo a conferma di come non si possa continuare a fare finta di niente e girare le spalle agli animali.
La proiezione del video ha chiuso il workshop tecnico organizzato – su iniziativa dell’Eurodeputata, e membro della Commissione Cultura del Parlamento Europeo, Marlene Mizzi di Malta (Stato che ha introdotto nel 2014 una proibizione totale all’uso degli animali nei circhi) – per discutere, con esperti e organizzazioni di settore, le idee per la progressiva dismissione dei circhi con animali in Europa, inclusa la proposta legislativa italiana in discussione attualmente al Senato della Repubblica, che prevede proprio la graduale dismissione.
Fonte ANSA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.












Vai alla barra degli strumenti