Pasqua animalista in Duomo a Milano

Il giorno 16 aprile, la domenica di Pasqua, una trentina di attivisti del movimento Iene Vegane hanno santificato la festa entrando in azione diretta sul Sagrato del Duomo di Milano.

Un Cristo rappresentato da una figurante insanguinata e vestita di bianco con corona di spine sul capo ha sorretto una croce aiutata da un altro figurante vestito da agnello che portava a sua volta una corona di spine sul capo, a sottolineare il duplice sacrificio. Una protesta forte ma pacifica per condannare il consumo di carne che durante la Pasqua aumenta mietendo ancora più vittime.

Una nota del movimento ribadisce: “Una Pasqua gozzovigliante e pagana che prevede un ennesimo sterminio di animali non ha più alcun senso dal punto di vista etico e neppure dal punto di vista del gusto, visto che ogni prodotto di origine animale si può sostituire con un equivalente di origine vegetale. Ogni cittadino facendo la spesa e scegliendo il menù può decidere di salvare tante vite, il Pianeta e la salute”.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.












Vai alla barra degli strumenti