Andrea Morello presidente di Sea Shepherd Italia, ospite a Geo, Rai 3.

Andrea Morello presidente nazionale di Sea Shepherd, ospite a Geo per parlare dell’esito della campagna Jairo Mediterraneo. 

Ieri, 20 Ottobre 2017, Andrea Morello presidente di Sea Shepherd Italia è stato ospite a Geo su Rai 3 per parlare dell’attività dell’Associazione in merito all’esito dell’Operazione Jairo Mediterraneo: una campagna in difesa della tartaruga Caretta Caretta nel mare delle Eolie che ha visto la collaborazione di Sea Shepherd con la stazione zoologica Anton Dohrn di Napoli.
Il nome della campagna prende il nome da Jairo, attivista del Costa Rica assassinato giovanissimo perchè proteggeva la nidificazione delle tartarughe lungo le coste costaricane.

Le operazioni nel Mediterraneo, si sono svolte in mare e a terra.
In mare, a bordo della  Sam Simon, i 25 volontari di 7 nazionalità diverse, hanno lavorato senza sosta per togliere gli agglomerati di plastica che i pescatori utilizzano illegalmente: sono strutture in plastica che simulano i “cannizzi” di legno sotto i quali i pesci si aggregano.

Questi aggregatori artificiali uccidono pesci di molte specie protette come le cernie brune: i pesci e le tartarughe restano impigliati nei fili di nylon delle strutture.  Sono dei veri e propri muri di plastica che si estendono per chilometri e chilometri e sono ancorati in profondità nel mare.
I volontari hanno mappato gli agglomerati e lavorato su ognuno di essi per rimuoverli.  Sono stati rimossi quasi 74 km di cavi e centinaia di taniche in plastica.
L’operazione si è svolta anche a terra: 80 volontari nel Cilento hanno sorvegliato i nidi di Caretta Caretta per proteggerli.

Il progetto ha coinvolto gli operatori in attività di sorveglianza per quasi 2500 ore e in attività scientifiche di misurazione per circa 1000 ore fino al momento della schiusa. Da Palinuro, 65 nuovi nati, hanno  preso il largo. 

Puoi guardare l’intervento completo di Andrea Morello a Geo, su Raiplay e seguire Sea Shepherd sul sito web http://www.seashepherd.it/ o sulla pagina facebook Sea Shepherd Italia.
Fonte: www.promiseland.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti