VeganFest Live 2017: la 5a puntata dedicata a Giulia Innocenzi!

Aspettando l’XI edizione del VeganFest  che si terrà a Lucca 14-15 Aprile 2018, ripercorriamo le tappe più significative dell’appuntamento bolognese di quest’anno. Protagonista della puntata, il giornalismo d’inchiesta di Giulia Innocenzi!

Giulia Innocenzi documenta con forza la realtà degli allevamenti intensivi portando alla luce molte delle scomode verità legate alla produzione di carne, latte e uova.
Il giornalismo di inchiesta, la carta stampata e la tv sono le sue armi.
Attraverso“Animali come noi”,  la sua trasmissione andata in onda su Rai Due, ha documentato  gli orrori legati all’industria della carne mostrando al grande pubblico immagini scioccanti legate a questo settore.
Tra polemiche, querele, oppositori e sostenitori, il suo merito è senz’altro quello di aver acceso nuovi riflettori sulla sofferenza animale da una parte e sulla coraggiosa attività di chi si oppone a questo mondo, dall’altra.

Sul palco del VeganFest 2017, con lei erano presenti anche Simone Montuschi, portavoce di Essere Animali e Matteo Cupi, Direttore Animal Equality Italia che l’hanno aiutata nelle indagini.
GUARDA L’INTERVISTA COMPLETA A GIULIA INNOCENZI!

“L’unione di tutte le realtà animaliste fa la forza! Per contrastare la macchina della produzione di carne, bisogna essere uniti e compatti” dice Giulia Innocenzi. Lavoriamo e diffondiamo consapevolezza affinchè questo avvenga.
Segui il Veganfest live! Presto anche sul digitale terrestre attraverso Umbria tv, Sesta Rete, Di TV, RAN TV, Teleriviera, CTS 90, Telejonica, Telecolor e Teleambiente.

Ti aspettiamo al festival Vegan più grande d’Europa: prossimo appuntamento il 14 e il 15 Aprile a Lucca!


Visita la pagina Facebook e segui gli eventi!
Segui VeganFest su Twitter e Instagram!
Sei un’azienda e vuoi esporre i tuoi prodotti al VeganFest?
Ti aspettiamo!
Per info e prenotazioni:
Alessandro Tulli
[email protected]
www.veganfest.it
Fonte: www.promiseland.it

  1. Ma non vi vergognate di sostenere la innocenzi??

    Reply
    • Salve Anna,
      Diffondere consapevolezza, far conoscere gli orrori dell’industria della carne è lo scopo di chi come noi, ha a cuore la questione animale. Giusto?
      Ecco perché non capisco davvero di cosa si debba provare vergogna.
      L’inchiesta condotta dalla Innocenzi con l’aiuto e la collaborazione di Animal Equality e di Essere Animali, ha un valore e ha avuto il merito di accendere nuovi riflettori sulla sofferenza animale. Questo è un fatto, non un’opinione.

      Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti