5 idee per un secondo vegan da Veganblog.it!

È sempre il piatto più difficile da pensare per uno chef quando gli dici “sono vegan”. Il secondo è sempre stato collegato ai derivati animali eppure esistono un’infinità di ricette sfiziose per palati raffinati e appetitosi. Scopriamole insieme!

Se sei convinto di essere naturalmente predisposto a mangiar carne, prova anzitutto a uccidere tu stesso l’animale che vuoi mangiare. Ma ammazzalo tu in persona, con le tue mani, senza ricorrere a un coltello o a un bastone o a una scure. Fa’ come i lupi, gli orsi e i leoni, che ammazzano da sé quanto mangiano…”

PLUTARCO

Abbiamo pensato di cominciare dalle parole del grande filosofo Plutarco (45/127 d.c.) per comprendere quanto nella scelta di vita vegan ci sia una profonda volontà di rifiutare, nei limiti del possibile e praticabile, che il nostro nutrimento derivi da sofferenza animale, senza però che questo voglia dire mangiare con tristezza e poco gusto… tanto è vero che per questa domenica vi proponiamo cinque gustose e belle ricette per secondi piatti da leccarsi i baffi!

Polpettine di sedano rapa alla paprika

Ingredienti:
un sedano rapa
3 fette di pan carrè integrale
una cipolla
sale e pepe
paprika dolce
farina di riso e pan grattato (in quantità sufficiente a creare un impasto con la giusta consistenza)
farina di mais per la panatura
olio extravergine di oliva
rucola e fettine di limone

Procedimento QUI!

 

Mini burger di patate e carote

Ingredienti per 15 miniburger:
3 patate medio-grandi
3 carote
semi di sesamo
semi di papavero
4 cucchiai di pan grattato + quello per la panatura
sale qb
olio evo

Procedimento QUI!

 

Burger di broccoli

Ingredienti (per 6 burger):
1 testa di broccoli
70 g di farina di ceci
1 cucchiaio di semi di lino (più 3 cucchiai di acqua)
2 cucchiai di lievito nutrizionale
1 cucchiaino di sale marino
1/4 di cucchiaino di polvere di aglio
olio di oliva (per friggere)

Procedimento QUI!

 

Veg-burger con scorza di limone

Ingredienti:
240 g di ceci già cotti
scorza di 1 limone
1 cucchiaino di cumino
1/2 cucchiaino di curcuma
1/2 cucchiaino di pepe
1/2 cipolla piccola
timo qb
salvia qb
origano qb
sale integrale
farina integrale qb
gomasio (sesamo più sale) per la panatura

Procedimento QUI!

 

Big burger

Ingredienti:
500 g di patate
300 g di funghi
150 g di farro perlato
1 cucchiaio di aceto di mele
aglio
olio evo
sale, pepe
finocchietto selvatico
timo
erba cipollina
prezzemolo
pane grattugiato qb

Procedimento QUI!

 

Per scoprire infinite possibilità di creazioni vegan visita veganblog.it, il sito di riferimento per ricette vegan più importante d’Italia!

  1. Adoro i burger di ceci, ma le polpette al sugo sono imbattibili!!!

    Reply
  2. Siete pazzi a chiamarli burger??! 😜

    Il 16 ottobre, l’On. Nevi (FI) membro della Commissione Agricoltura alla Camera, ha chiesto al Ministero dell’Agricoltura di tornare sul tema della denominazione di prodotti plant based, chiedendo come intendesse operare contro “bistecche di tofu, scaloppine di soia, hamburger vegetali perché fuorvianti per il consumatore.

    Ecco un approfondimento a proposito di meat sounding:
    https://www.osservatorioveganok.com/meat-sounding-tutela-e-rispetto-dei-consumatori/

    Reply
  3. Evviva i BUUUUUURGERRRRR… come se la forma di qualcosa fosse di diritto solo di alcune “realtà”. Ma per piacere! Io adoro i burger me ne invento di ogni e insieme ad un insalata sono una cena strepitosa! Se poi li accompagno con della maionese vegan il top!!!

    Reply
  4. Solo a guardarli , mi viene l’acquolina in bocca ed a leggere gli ingredienti , ne sento il profumo!!! Non immaginavo che mangiare vegan fosse così…..godurioso! Li proverò tutti!!! Bravi, bravi

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti