Al VeganFest: bis di Nobili Scorpacciate Vegan

“Nobili Scorpacciate Vegan” sarà presentato ufficialmente al VeganFest! Il secondo volume avrà come tema “Le quattro stagioni”.
Volume bis dunque per questo libro di ricette Vegan, stessa formula, stessa grafica, stesso formato ma moltissime le novità. Il filo conduttore di questo “volume 2” sarà il tema della stagionalità, all’interno ospite d’onore lo Chef Chisso Coria che da il suo importante contributo con le sue ricette. Ma non finisce qui.
“Nobili Scorpacciate Vegan – Le 4 stagioni” sarà anche il nome del ristorante Vegan del VeganFest, dove lo Chef Chicco Coria preparerà e servirà piatti preparati con le ricette del libro; dove si terranno le presentazioni del libro e dove esporrà il fotografo Gianluca Acca le sue magnifiche fotografie a tema.
L’autrice Renata Balducci ci travolge anche questa volta con la sua energia e ci stupisce con la cura rinnovata nelle sue ricette.
Da non perdere dunque “Nobili Scorpacciate Vegan – Le Quattro Stagioni” di Renata Balducci, Special Guest Chicco Coria: lancio in Anteprima Nazionale al VeganFest 2012.
La cultura culinaria tradizionale ha sottratto al palato quella voglia di riscoperta e di sorpresa, portandoci a credere che gli alimenti siano già conosciuti, già sperimentati in ogni loro combinazione, ma in realtà essi non sono mai stati svelati completamente nella loro vera essenza. Davanti all’effimero desiderio di cibarsi, divenuto quasi necessità di riempire un vuoto lasciato dall’aridità di idee culinarie, Renata Balducci accreditata protagonista del mondo Vegan, ci aiuta a comprendere la differenza tra cibo, come mera sostanza nutritiva, a celebrazione di un rito importante per, come cita lei stessa: “Creare fondamenta etiche su cui costruire una vita nuova…”.
Nel volume “Nobili Scorpacciate Vegan | le Quattro Stagioni” edito da Quantic Publishing, le stagioni non sono solo un alternarsi di periodi e di percezioni climatiche, ma diventano stanze dalle quali affacciarsi per respirare aria nuova. Ecco che piatti come ‘Asparagi al sesamo’, ‘Crocchette di farro e patate’, per citarne alcuni, ripropongono la tradizione in chiave moderna ed etica, arrivando a stimolare quella sensazione del sapore che si credeva appunto persa. La ‘Bavarese di yogurt e fragole’ o il ‘Rifle in crema e kiwi’, incontra la dolcezza e la semplicità di un giorno di sole, quello in cui ci conduce l’autrice Renata Balducci in un percorso che sa di incanto, nel completo rispetto, non solo di tutti gli esseri viventi, ma anche verso il ritmo naturale di Madre Terra. In questo secondo volume Renata ha azzardato una maggiore sicurezza pratica e fantasia, abbinando piatti semplici dai colori vivaci al sapore genuino della stagionalità, perché il successo del primo volume, ha fatto da apripista divenendo preludio del risveglio delle coscienze.
Un’altra novità di questo nuovo volume è la presenza di ricette create da un altro grande Chef, Chicco Coria, con alle spalle un medagliere di tutto rispetto e un’esperienza che lo ha portato a confrontarsi con le diverse cucine internazionali. Coria, dopo anni di cucina tradizionale, si è fatto contagiare dalla spumeggiante allegria di Balducci, tanto da arrivare a creare piatti a quattro mani, da lui prima d’ora conosciuti solo a livello teorico, riscoprendo per primo la filosofica gastronomica della cucina Vegan. Intento del volume non è solo avvicinare con entusiasmo alla cucina etica per antonomasia, ma “sfamare” il piacere della mente, perché un piatto lo si gusta prima di tutto con gli occhi che con il palato. Piatti come i ‘Fiore di zucca ripieno con cappero e pomodoro secco’, ‘Bocconcini di patata alle erbe con passato di pomodoro e peperone candito’, sono solo alcune delle creazioni dell’alta cucina di Coria. Un percorso dunque che si snoda con la dolcezza che è tipica della riscoperta, l’originalità che è madre di ogni azzardo.
La sinergia creativa di questi due Chef, ha reso possibile cercare un odore e un gusto che prima non si conoscevano, ma le sorprese non finiscono qui perché un altro grandissimo contributo al volume è stato dato dal Sommelier Vegan Giacomo Crocchini, che a corredo di ogni ricetta, consiglia il vino più appropriato per gustare fino in fondo la pietanza. Perché l’eticità non si incontra solo in cucina, anche la cultura del vino è una ricerca che permette di coltivare attraverso un ciclo produttivo vegetale, vini etici. Un volume “Nobili Scorpacciate Vegan | Le Quattro Stagioni”, che appassionerà ancora tanti curiosi e che ha lasciato già un ammiratore nel panorama musicale internazionale, ovvero Red Canzian, musicista dei Pooh che da anni abbraccia la filosofia Vegan, tanto da rendere omaggio a Renata Balducci, con una nuova e speciale prefazione a questo scrigno di ricette unico nel suo genere.
La presentazione ufficiale avverrà il 28 aprile 2012 nell’emblematica cornice del VeganFest presso il Teatro Scuderie Granducali (Seravezza-Lucca), ore 16.00. Un appuntamento imperdibile.
Una piccola anteprima per i nostri lettori: QUI potete “gustarvi” una ricetta del libro!
Titolo: Nobili Scorpacciate Vegan | Le Quattro Stagioni
Sottotitolo: Renata Balducci ospita lo chef Chicco Coria e abbinamenti dei vini a cura del sommelier Giacomo Crocchini
Autore: Renata Balducci
Fotografie: Gianluca Acca
Edizioni: Quantic Publishing
Codice ISBN: 978-88-96695-15-9
Data di uscita: 28 Aprile2012
Prezzo di copertina: € 15,90
Formato: 14,5 x 21 Pagine 195
Copertina: cartonata
Carta: Certificata FSC di tipo MIXED

Calendario Completo Presentazioni Volume

 

SABATO 28 Aprile

Ore 16,00 presso il Teatro Scuderie Granducali :

Presentazione in Prima Nazionale del libro “Nobili Scorpacciate Vegan | Le Quattro Stagioni” di e con Renata Balducci. Ospite lo Chef internazionale Chicco Coria.

Domenica 29 Aprile

Ore 17:30 : presso Sala Scuderie Ristorante:

presentazione volume Nobili Scorpacciate Vegan | Le Quattro Stagioni

Lunedì 30 Aprile

Ore 17:30 : presso Sala Scuderie Ristorante:

presentazione volume Nobili Scorpacciate Vegan | Le Quattro Stagioni

Martedì 1 Maggio

Ore 17:30 : presso Sala Scuderie Ristorante:

presentazione volume Nobili Scorpacciate Vegan | Le Quattro Stagioni

www.veganfest.it

 
 

  1. Avatar

    Sono sicura che sarà un enorme successo, come del resto lo é stato già il primo “Nobili scorpacciate vegan”. Non vedo l’ora di sfogliarlo e godere delle stupende foto e delle ricette spiegate in maniera chiara e semplice.
    E poi gli abbinamenti con il vino danno il tocco in più!

    Reply
  2. Io ho visto delle anteprime… so delle cose… Renata si è superata e Chicco Coria è bravissimo, l’idea di abbinare il vino geniale! 🙂

    Reply
  3. Avatar

    Gradirei informazioni per chi ha deciso di venire al Vegan fest con imezzi pubblici. Grazie.

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti