Capodanno senza botti a Roma


Buone notizie per questo Capodanno a Roma.
Il sindaco Virginia Raggi ha infatti firmato l’ordinanza che vieta finalmente l’uso di petardi, fuochi artificiali e razzi nella città eterna a meno di 200 metri dai centri abitati, persone e animali. Il divieto entrerà in vigore dal giorno 29 dicembre e durerà fino alle ore 24 di domenica 1 Gennaio 2017.
Dopo anni in cui si è parlato spesso di quanto questi oggetti procurino danni e paura a persone e animali domestici e non, anche il comune di Roma si è aggiunto alla lista dei comuni in cui l’uso dei botti è interdetto.
Sono sempre numerosissime le segnalazioni di smarrimento di animali domestici che durante questi giorni di festa scappano terrorizzati dai boati in tutte le città italiane. Fortunatamente i passi verso il cambiamento sembrano farsi sentire sempre più forte, in quanto sempre più persone chiedono a gran voce maggior rispetto nei confronti dei diritti animali.
Le sanzioni per l’inosservanza dell’ordinanza vanno dai 25 ai 500€ oltre che il sequestro amministrativo.

  1. Ottimo, finalmente!!!! 🙂

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti