CrudoStyle Dicembre 2018

Alle porte delle Feste questo numero sarà carico di emozioni, consapevolezza e bontà; questi i doni di Crudostyle per chiudere il 2018 e aprire il 2019 con l’augurio di trascorrere momenti sereni con le persone a voi care, in totale armonia.

Tra queste pagine natalizie, consigli e tantissime ricette, ma anche incontri esperenziali come quello con la dottoressa Marilù Mengoni per affrontare il “cambiamento” una parola che un po’ spaventa perché ci porta via dalla nostra adorata “zona di confort”; l’insegnante di Yoga 衣川里佳 Rika Kinugawa attraverso la sua esperienza condurrà alla scoperta degli opposti che si completano nell’universo; la chef Mariangela Frasca – Chef Vegan Raw si pone sulla scena della cucina crudista in modo originale e accattivante; un vis à vis con la Naturopatia attraverso l’esperto Wilmer Zanghirati Oli essenziali e Terapie naturali. Parleremo di “sangue vegetale” con tutto il verde della clorofilla per il nostro organismo, la magia del cardo mariano, come mettere a tappeto ansia e stress, come pianificare una dieta veg, 34 ricette da ripetere tra le mura domestiche con le quali stupire amici e parenti e tanto altro ancora.

Renata Balducci Presidente di Assovegan

Abbiamo chiesto a Renata Balducci, presidente di Associazione Vegani Italiani Onlus, quali curiosità troveremo nel suo articolo di questo numero.

“Cucinare è una forma di attivismo. Dal carrello, ai fornelli, fino alla tavola possiamo tracciare la via verso una società consapevole.”

Scopri l’intero articolo su CrudoStyle di dicembre 2018!
Abbonati qui!

BUONE FESTE!

  1. In copertina sua Maestà il Carciofo!!!!

    Reply
  2. Questo numero è davvero stupendo
    Il tema natalizio è davvero sempre vincente!
    Grazie Tetha Edizioni !!!!

    Reply
  3. Adoro questo periodo dell’anno, questa copertina lo rappresenta in pieno! Tante ricette facili e veloci alla portata di tutti, complimenti a Crudo Style!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti