BioVeganFest: VeganDay

Bio Vegan Fest 2010: Il 1° Novembre 2010 si festeggerà nel mondo la Giornata Internazionale Vegan promossa dalla Vegan Society ed in Italia rappresentata dal BioVeganFest 2010 a Bassano del Grappa.

BioVeganFestival 2010
1° festival dedicato all’eco-sostenibilità,
all’alimentazione biologica vegan, all’armonia del vivere
29-30-31 ottobre e 1° novembre 2010- Bassano del Grappa (Vi)  ore 10/23

 


VeganOK
, la certificazione Vegan Europea, insieme a Veganblog.it ed i quattro OFFICIAL PARTNER  Argital , Fitocose , BioAppetì e Teina Adam , a cui va un ringraziamento particolare, invitano tutti a partecipare numerosi.
E’ importante che il BioVeganFest  2010 abbia il giusto successo perchè si tratta di un evento di portata superiore al solo territorio nazionale  italiano ed il coordinamento con gli altri eventi gemellati in altri Paesi, lo pone come un evento di riferimento.
Il BioVeganFest 2010 sarà un Festival e mostra mercato dell’ecosostenibilità, dell’alimentazione bio-vegan e del vivere in armonia con gli equilibri naturali.
Ci saranno aziende espositrici di prodotti Etici e rigorosamente Vegan e le principali associazioni  in difesa degli animali e del mondo Vegan. Lo spazio a disposizione sia all’interno, che all’esterno della bellissima Villa Rezzonico, garantirà il corretto svolgimento anche in caso di cattivo tempo.
Come LIFE NETWORK di Promiseland.it ed in particolare come certificazione VeganOK, abbiamo scelto di supportare con entusiasmo e convinzione l’evento  proprio per le sue caratteristiche chiare che impongono alle  aziende ed alle associazioni coinvolte, esclusivamente la presenza di prodotti e progetti culturali Vegan.
L’evento è organizzato in Italia da Eco Terra e fa parte di un progetto di respiro internazionale.
Ecco altri eventi di altri Paesi che si svolgeranno negli stessi giorni del BioVeganFest 2010 ed a seguire per tutto il mese di Novembre

Per l’occasione, il BioVeganFest 2010 sarà in rete con le altre iniziative internazionali del World Vegan Day che si celebreranno nelle altre parti del mondo.
Saranno presenti gli stands di produttori artigianali del vivere vegan con eccellenze nei settori dell’alimentazione, del benessere, della cosmesi vegetale , dei prodotti dedicati agli animali domestici, dell’abbigliamento e degli accessori, dell’editoria, dell’arredamento. Interverranno associazioni culturali ed enti pubblici-privati in linea con i principi del festival.
Graditissima la presenza di Fior Lago  di Gabriella Udini che allestirà la sua  collezione di Camelie Profumate Invernali dal Lago Maggiore come esposizione e vendita nel giardino antistante la villa. All’interno potrete visitare la mostra  “Profumi ed Essenze d’Altri Tempi” nella quale Francesco Scaglione vi condurrà in un sentiero personale,  attraverso l’archeologia dei profumi,  offrendo in esposizione e vendita odorose alchimie “da ora ad allora” in speciali contenitori in legno e in vetro.
Il convegno “Sostenibilità e alimentazione” viene realizzato in collaborazione con Centro Studi Sereno Regis di Torino,  e di Edizioni Sonda  e presenterà interventi  su sostenibilità ambientale e sociale, agricoltura sinergica, alimentazione vegan e salute, non violenza e tutela dei diritti degli animali.
Si potrà partecipare ai corsi, che consigliamo di prenotare già da ora, di teoria e pratica di Cucina Naturale Vegan;  sulla Floriterapia  Australiana con Manuela Bergero; sulle “ Wild Earth Animal Essence- Essenze degli Animali” con Carla Fiori e di flauto Bansuri con Lorenzo Squillari.
Rimarrà aperto il ristorante e tisaneria  a pranzo, cena e per generosi spuntini, presso Villa Rezzonico Borella , con speciali menù vegan sani e sfiziosi preparati esclusivamente da prodotti bio con ricette classiche e creative.

Nelle sale e nel giardino di Villa Rezzonico Borella risuoneranno gli intermezzi sonori del gruppo The  Panicles & Sale e Tabakki di Pordenone, del flautista Lorenzo Squillari e di Marco Celli alias McNando.
Sarà attrezzato uno Spazio Bimbi con i giochi all’aperto KAPLA e presso gli stands, a cura delle associazioni no profit partecipanti, verranno programmate ed offerte attività ludiche e formative.
Potete trovare ulteriori informazioni sul BioVeganFest 2010 sia sull’articolo di presentazione:
http://www.promiseland.it/2010/09/24/bioveganfest-2010/
che sul sito istituzionale dell’evento:
www.bioveganfest.it
Il costo del biglietto è di 4 euro valido come pass per i 4 giorni. Ingresso libero sotto i 12 anni e over 60.
Ci vediamo a Bassano del Grappa dal 29 Ottobre al 1 Novembre 2010
Referente: Francesco Scaglione    mob.  392 6778406
Segreteria organizzativa : skype <associazioneecoterra> e-mail [email protected]
Facebook<bioveganfest> www.bioveganfest.it
Web partner: www.veganok.com
Credits: http://www.vegansociety.com/World-Vegan-Day.aspx

  1. Sarò a quello di Parigi: penserò intensamente a voi! 🙂

    Reply
  2. Avatar

    Noi ci saremo! 🙂

    Reply
  3. Divertitevi Loira! Come ci divertiremo noi qui! 🙂
    Un abbraccio a Sandro! 🙂

    Reply
  4. A Parigi si chiamerà Paris Vegan Day (nell’elenco delle città che partecipano non c’é il link al loro sito):
    http://www.parisveganday.fr/
    🙂 Buon lavoro 🙂

    Reply
  5. Avatar

    Grazie Barbara,
    Ormai siamo alle porte dell’evento che sta riscuotendo un riscontro enorme…
    Mi raccomando, non mancate!
    🙂

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Skip to toolbar