VEGANOK Cooking: Vibrazioni romagnole

Ho scelto uno stile di vita libero, ecologico, piacevole e salutare. Carla Casali, Vegan Master Chef ci dona una ricetta speciale condita da un dolce sorriso come il suo.

Base cocco e riso mischiato alle vibrazioni romagnole per creare un “dolce sorriso” così comincia Carla Casali, Vegan Master Chef Docente VEGANOK Academy.

La mia cucina nasce dal desiderio di abbinare il gusto alla salute, il territorio alla sostenibilità, la tradizione alla creatività. Sono convinta che un piatto sia buono – oltre che per il gusto – anche per “la strada” che segue per arrivare sulla nostra tavola. Per questo ho scelto la cucina vegan, perché è una filosofia che rispetta l’ambiente, le persone e gli animali e, dando valore a tutti gli aspetti, fa della stagionalità e dell’alta qualità dei prodotti i punti fermi di un sano mangiare.

Carla Casali

GUARDA la ricetta delle Vibrazioni Romagnole

C’è sempre un modo diverso di gustare bontà ed essere felici senza dover nuocere a nessuno e “dolce sorriso” ne è la prova! Bellezza, bontà, semplicità sono doti e caratteristiche di questa preparazione meravigliosa.

Partner dei Cooking Show e della trasmissione sono le aziende che hanno aderito allo Standard VEGANOK:  Le Pentole della saluteWinni’sOlio PaceForlivePanasonic, Spireat Spirulina Pura.

  1. Grande Carla, piatti meravigliosi proposti con un sorriso altrettanto meraviglioso 😎

    Reply
  2. Carla oltre ad essere una delle migliori Vegan Chef in circolazione, è anche una persona meravigliosa piena di carica positiva! Non si ferma mai, ogni giorno progetti e traguardi nuovi, complimenti davvero.

    Reply
  3. Fantastica Carla! Una ricetta veramente d’effetto con pochi ingredienti. La sperimenterò senz’altro!

    Reply
  4. Eccola lei !
    Una grande amica da anni che tante tante volte durante fieri ed evento ci ha coccolato con e sue grandi specialità
    A breve novità ! Perché la Chef Carla Casali ha aperto un bellissimo bistrot cve sta accreditandosi VEGANOK !
    Sty Tuned !

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti