VEGANOK TG News: Il Pianeta è in pericolo, la scelta vegan è la soluzione!

Insieme a Francesca Ricci, giornalista e direttrice del TG potrai conoscere le ultimissime notizie in ambito di food, vegan, etica, mercato, consumi e tanto altro ad oggi…

Indice del TG:

Gli insetti rischiano l’estinzione entro 100 anni.
Secondo un nuovo studio. Se il tasso di decrescita degli insetti continua al ritmo attuale, potrebbero essere estinti entro un secolo.La perdita di habitat dovuta all’agricoltura intensiva è identificata come principale motore del declino. L’utilizzo di inquinanti agro-chimici, specie invasive e cambiamenti climatici sono elencati come cause aggiuntive

Il 70% dei bambini britannici desidera più pasti vegani e vegetariani.
Secondo un sondaggio, il 44% degli alunni ha provato a tagliare la carne dalla dieta e il 10% vive già uno stile di vita senza carne. I sondaggisti concludono che “le scuole subiscono più pressioni che mai per includere più opzioni nel menu del pranzo”.

Il cibo vegetale è più popolare che mai e gli investitori prestano attenzione.
Dal 2009, oltre 16 miliardi di dollari sono stati investiti in prodotti vegetali solo negli Stati Uniti. Il Good Food Institute (GFI) ha pubblicato dati che mostrano il crescente interesse per le aziende che lavorano nel plant-based.

Primo volo al mondo Plastic Free.
Eliminare 100 milioni di articoli di plastica monouso entro la fine del prossimo anno, effettuando il primo volo al mondo libero da rifiuti, da Sydney a Adelaide, è l’obiettivo della Qantas, la compagnia di bandiera australiana che dopo estesi sondaggi fra i passeggeri, ha dato il via a una campagna di correttezza ambientale.
Un volo produrrebbe normalmente 34 chili di rifiuti, ma in questo caso tutto ciò che è stato usato a bordo del Boeing 737-800 ha potuto essere riciclato o compostato stati sostituiti più di 1000 articoli, eliminati bustine di miele e marmellata, contenitori di latte a lunga conservazione, tovagliolini, bicchieri, stoviglie e vassoi.

Tokyo Apre a il primo bar con i maialini.
Dopo essersi accuratamente lavati le mani, per la sicurezza loro e degli animali, seguendo le regole, ci si può sedere a terra per accarezzare i cuccioli. L’obiettivo degli ideatori è quello di rendere il maiale domestico, sempre più presente in Giappone. Il progetto iniziale, era quello di costruire una fattoria di maiali domestici, attraverso un crowdfunding (raccolta fondi on line), ma avendo raccolto più denaro del previsto, gli ideatori decisero di aprire un Mipig Cafè per avvicinare ancor di più il pubblico.

GUARDA ADESSO IL TG!

Per maggiori informazioni vai su osservatorioveganok.com.

Guarda tutte le puntate di VEGANOK TG News qui!

  1. Qui se non ci si muove a livello istituzionale iniziando a proebite pesticidi e ad eliminare inquinamento causato dagli allevamenti, davvero i figli di domani non avranno futuro
    Genitori , nonni … pensate un po’ al
    Domani !!! Il presente è solo un danno

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Skip to toolbar