Biennale della Prossimità: presentazione del libro Micio e i suoi A-mici

La presentazione del libro Micio e i suoi a-mici, scritto da Antonella Tomassini con la prefazione di Enzo Salvi e accreditato VEGANOK, si inserisce nel programma della Biennale della Prossimità 2019.

Venerdì 17 Maggio Ore 16.15 – c/o Castello Aragonese – Taranto

La favola del gatto che voleva fare lo scrittore è un romanzo ricco di emozioni e tenerezza, un viaggio fantasioso in un mondo immaginario dove vivono felici tutti gli animali. Micio, il protagonista è un gatto randagio che vive sul Ponte dell’Arcobaleno ma grazie ai suoi superpoteri scende sulla Terra per affrontare avventure e disavventure e per dare una zampa ai suoi a-mici più sfortunati, soprattutto quelli che non conoscono i pericoli della strada.

Scoprite le avventure di Micio e i suoi A-Mici, in questo romanzo, accreditato VEGANOK, per grandi e piccini che parla con parole gentili e armoniose dell’Amore e del rispetto per gli animali, il cui ricavato andrà in beneficienza di una associazione che si occupa di alcune colonie feline.

INGRESSO LIBERO!

Per info: Dott.ssa Stefania Bottiglia
Ambasciatore Puglia Asoociazione Vegani Italiani Onlus
whatsapp 3283385058

Antonella Tomassini, di origine tarantina vive a Roma dove ha studiato regia e produzione cinematografica. Food blogger e appassionata di scrittura creativa e di cucina vegana ha scritto Pianeta Vegan, edito da Mediterranee (2016), attualmente tiene corsi base di cucina cruelty free e naturale diffondendo il rispetto e l’amore per gli animali.

  1. Avatar

    Molto interessante!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti