“Biodegradabile”: il claim che vince sui prodotti per la casa

Da un’indagine di Osservatorio Immagino di GS1 Italy risulta che i claim come biodegradabile e 100% vegetale, sono i più forti in termini di acquisti da parte dei consumatori.

Grazie al costante aumento della richiesta di prodotti “green” da parte dei consumatori si registra un numero sempre maggiore di aziende che si adeguano alle richieste di mercato e un conseguente aumento dell’offerta di prodotti “green” nella GDO.

Su Osservatorio VEGANOK si legge che un’indagine dell’Osservatorio Immagino di GS1 Italy fornisce un quadro chiaro delle abitudini di acquisto degli italiani rispetto ai detergenti per la casa: maggiore attenzione ai claim come “biodegradabile” e “vegetale”, ma anche all’impiego di meno plastica o plastica riciclata.

CLAIM CHE SPOPOLANO

Primo tra tutti, “biodegradabile”: presente sul 3,5% dei prodotti, lo scorso anno ha portato a una crescita del 14,3% delle vendite, più che raddoppiando il trend già positivo del 2018 (+6,2%). Ma non è tutto: anche i prodotti che riportano in etichetta la dicitura “vegetale” hanno riscosso particolare successo, con un’offerta che è cresciuta del 9,9% rispetto al 2018, con un sell-out aumentato dell’8,0%. Si tratta soprattutto di detersivi per lavatrice, per lavastoviglie e per stoviglie, e piatti e bicchieri usa e getta.

Altro claim particolarmente rilevante risulta “senza nichel”, che riguarda il 2,5% dei prodotti monitorati, così come le diciture “senza fosfati” e “senza allergeni”, che sebbene in maniera meno rilevante, hanno comunque contribuito a un aumento delle vendite di questa tipologia di prodotti.

Leggi l’articolo completo su www.osservatorioveganok.com:

Pulizie della casa: spopolano i prodotti “green”, vince su tutti il claim “biodegradabile”

Sostieni anche tu la libera informazione!

Scegli per i tuoi acquisti prodotti certificati VEGANOK e invita i tuoi conoscenti a fare lo stesso.
Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

  1. Ormai sono praticamente dappertutto i claim “green” speriamo solo che le aziende offrano sempre più prodotti green davvero!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti