Corso di Alta Pasticceria Vegana con Gianluca D’aloia

Gianluca D’Aloia è un professionista accreditato VEGANOK, gastronomo presso l’Istituto Alberghiero di Varese, inizia a lavorare presso hotel e ristoranti, per decidere successivamente di applicarsi nella cucina e pasticceria “senza ma con gusto”, cercando di produrre dolci buoni, semplici e belli senza ingredienti di origine animale.

Bellocchi di Fano, 15 Dicembre 2019, Corso di Alta Pasticceria Vegana con il Pastry Chef Gianluca D’aloia.

Il corso, di cui sono media partner VEGANOK e Associazione Vegani Italiani Onlus, prevede la realizzazione di varie torte e preparazioni, con ingredienti di qualità, dove si potranno apprendere le tecniche, gli accostamenti di sapori, consistenze, colori e gusti degni di un grande chef.

Lasciatevi sorprendere dalla bontà e dalla bellezza della pasticceria vegan grazie al Maestro Gianluca D’aloia e partecipate al corso.

Inizio ore 14.30, al termine si da il via alla degustazione finale delle varie preparazioni.

Non occorre portare nulla, perché tutto viene fornito dall’organizzazione.

Il contributo richiesto è di euro 40.

Il corso è a numero chiuso e la prenotazione obbligatoria al 3389989228 oppure scrivendo una mail a [email protected]

Le iscrizioni sono aperte!

  1. La pasticceria 100% vegetale ormai è alla portata di tutti. Basta sapere come sostituire gli alimenti di origine animale.
    Questi corsi sono utilissimi alla diffusione del pensiero vegan, in quanto sanno prendere le persone per la gola e dimostrano che vegan è buono!

    Reply
  2. Vegetale vuol dire anche senza colesterolo! Diciamolo! 😃 Su su un corso da fare!

    Reply
  3. Avatar

    Fantastico! L’alta formazione Vegan sempre più avanti ❤️

    Reply
  4. Avatar

    Conosco Luca personalmente e posso dire che è davvero un professionista serio e può davvero trasmettere tanta positività e tante conoscenze in alta pasticceria

    Reply
  5. Bello vedere così tanti corsi di formazione per le nuove leve della cucina e della pasticceria vegan.

    Reply
  6. Sempre più richiesta di corsi vegan!
    Messaggio importante questo: sta accadendo, il cambiamento di rotta, inevitabile se davvero vogliamo lasciare un futuro si giovani di oggi , è inarrestabile!
    In cucina poi si impara anche a gidere del piacere di ricette sostenibili e d’impara anche a mangiare più sano !
    La nostra salute, quella degli animali e quella del pianeta sono una cosa sola!

    Reply
  7. Finalmente mi capita sempre più spesso di entrare in un bar o panificio e trovare alternative vegane di biscotti e torte. La pasticceria vegetale è in forte aumento 😉

    Reply
  8. Avatar

    Sono felice dell’enorme riscontro di queste iniziative! Questi corsi sono apprezzati da tantissime persone e ogni volta lasciano tutti i partecipanti a bocca aperta per lo stupore di trovarsi di fronte a dei dolci bellissimi e a dei sapori eccellenti!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Skip to toolbar