Festa dell’Europa e Giorno della Vittoria: da VeganBlog ricette invitanti per celebrarle

Oggi è una giornata molto speciale, si festeggiano due importanti ricorrenze: la Festa dell’Europa in tutti i paesi dell’Unione e il Giorno della Vittoria, nei paesi dell’ex Unione Sovietica. Ecco delle ricette internazionali ad hoc scelte per voi dal portale VeganBlog, per sentirvi “cittadini del mondo” in un giorno importante come questo

La Festa dell’Europa, istituita nel 1985 quando ancora la Comunità Europea non aveva un assetto organizzato come adesso e molti stati non ne facevano parte, è un giorno in cui si ricordano le radici comuni del nostro vivere insieme, e si mettono da parte rancori e incomprensioni. Parallelamente nei paesi dell’ex Unione Sovietica, viene festeggiato il Giorno della Vittoria, i cui si ricorda la lotta contro l’invasione nazista e la sua sconfitta. Un giorno, questo in cui si pone l’attenzione sugli ideali di libertà, collaborazione e sui diritti delle persone: possiamo dire i presupposti ideali per realizzare una liberazione interspecie di uomini ed animali, da ogni tipo di soggiogamento e schiavitù.

Ma passiamo invece ai temi a noi più concreti ma non per questo meno interessanti: il cibo. È attraverso il cibo che da sempre si realizza una comunicazione e conoscenza dell'”altro”, ancor di più se ci si siede su una tavola imbandita senza alcun tipo di crudeltà. Ecco quindi una carrellata di ricette europee e russe da Veganblog per festeggiare con sapori nuovi questa bellissima giornata! Siete pronti a viaggiare ?

Austria

Come parlare di Austria senza nominare la regina delle torte austriache, la Sacher Torte? Ovviamente in una squisita versione vegan! Per i piatti salati invece si fanno notare gli Spätzle, gustosa pasta fresca a base di spinaci.

Belgio

Chiunque abbia visitato questo paese si ricorderà dei profumatissimi Speculoos, biscottini alla cannella e spezie: dolcissimi e ovviamente vegan.

Bulgaria

La cucina bulgara ha piatti interessanti, come il Gyuveche po selski (гювече по солски), stufato di verdure da cuocere dentro tegami di coccio,  o il Lyutenitza (лютеница), saporita salsa a base di peperoni.

Croazia

Per parlare di Croazia ecco la ricetta del Borek vegano, una focaccia a base di pasta sfoglia e lenticchie.

Danimarca

Ecco la versione veganizzata degli Skagen Röra, stuzzichino goloso che può essere mangiato accompagnando o una raggmunk (frittella o frittata, ovviamente da farsi con ingredienti vegetali), su pane soffritto oppure all’interno di un avocado.

Estonia

Per l’Estonia, un paese dalla natura rigogliosa che purtroppo non è molto conosciuto, abbiamo trovato una ricetta ad hoc: il Kringle,treccia dolce profumata alla cannella.

Finlandia

Ed ecco una versione finlandese e vegetale al 100% dei Korvapuusti, deliziosi e morbidi panini speziati.

Francia

Voulez-vous un petit peu? La Capovolta di pesche, chiamata Tarte Tatin dal nome della cuoca che per sbaglio inventò la ricetta, è un capolavoro di gusto. Così come la Soup à l’oignon, saporita zuppa di cipolle.

Germania

Chi ama il pane tipico alla tedesca, pieno di semi e farine integrali alzi la mano: questo semplice “brot”, il Deutcher stern, fa girare la testa! Sempre parlando di prodotti da frono, ecco la ricetta dei saporiti Pretzel. 

Grecia

Chi dice Grecia dice Tzatziki, delicata salsa allo yogurt, qui ovviamente in versione vegan.

Irlanda

Gli Scones al farro sono degli ottimi panini integrali irlandesi.

Paesi Bassi

Ecco con una torta di mele veramente deliziosa: la Appeltaart.

Polonia

Una ricetta semplice ma saporita: gli Asparagi alla polaccada abbinare ai classici Pierogi, pasta ripiena di sietan e verza

Portogallo

Stupitevi con la semplicità del Seitan alla portoghese, versione vegan di un tipico piatto portoghese.

Repubblica Ceca

Ecco dei biscottini semplici e veloci: i Linecké kukrovì.

Romania

Una torta tradizionale che è già vegan di suo: la Torta alle mele.

Spagna

Si dice Spagna e subito si pensa alla Tortilla di verdure, ovviamente vegan, oppure alla Paella, piena di verdure e spezie.

Svezia

Una torta inusuale ed aromatica: la Torta al rabarbaro

Ungheria

Quasi tutti conoscono il gulash, saporita pietanza a base di peperoni e carne, ma pochi sanno che oltre alla gustosissima versione con il seitan, esiste anche il Gulash di pletorous.

E per celebrare il Giorno della Vittoria ecco qualche ricetta russa: i Bocconcini di soia alla Strogonoff, l’Insalata russa, e i Blinis.

Qualunque sia la vostra nazione di provenienza, qualunque sia il vostro piatto preferito, buon appetito e buona festa!

Curiosi di vedere gli chef di VeganBlog in azione e di partecipare a lezioni di cucina, dimostrazioni e degustazioni di ottimi piatti vegan con vegan chef accreditati VEGANOK?

La XII edizione del VeganFest ti aspetta a Bologna dal 7 al 10 settembre 2018 nell’ambito di Sana!

TI ASPETTIAMO!
Sei un’azienda e vuoi essere dei nostri?
Contattaci a [email protected]

SEGUICI SU
www.facebook.com/veganfest.it
www.veganfest.it

 

 

 

 

 

 

 

Sostieni anche tu la libera informazione!

Scegli per i tuoi acquisti prodotti certificati VEGANOK e invita i tuoi conoscenti a fare lo stesso.
Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti