Ikea UK: questo 2019 sarà il primo “Natale senza carne”

Svolta storica per Ikea UK, che quest’anno non servirà carne nei suoi menu natalizi. Una scelta in linea con i trend di mercato, ma anche una vera rivoluzione dal punto di vista etico e ambientale

Ottime notizie in casa Ikea, colosso svedese dell’arredamento low cost: quest’anno l’azienda ha scelto di rivoluzionare il menu offerto ai clienti nel periodo di Natale, sostituendo la carne con opzioni plant based. Il nuovo menu sarà disponibile nei punti ristoro del Regno Unito – paese vegan-friendly per eccellenza dove già da tempo i consumi di latte vaccino risultano in caduta libera – e andrà a sostituire quello a base di carne di tacchino scelto per lo scorso anno.

Una scelta legata alla necessità di fornire ai clienti alternative più sane e sostenibili, come riferito dalla stessa Ikea in una nota ufficiale.

Sappiamo che le cene di Natale sono una parte importante del periodo delle festività e vogliamo davvero incoraggiare i nostri clienti a provare qualcosa di nuovo quest’anno. Entrambi i nostri piatti senza carne sono pieni di sapore, per mostrare come opzioni più sostenibili possano essere altrettanto gustose.

Leggi articolo di riferimento “Ikea: nel Regno Unito è in arrivo il primo “Natale senza carne” su osservatorioveganok.com.

  1. Fra scaffali e brugole qualcosa si muove…
    🙂

    Reply
  2. Avatar

    Anche le grandi multinazionali si stanno adeguando alle nuove richieste della clientela sempre più attenta alla salute.

    Reply
  3. Anche le grandi multinazionali si stanno adattando alle nuove richieste da parte della clientela sempre più attenta alla salute e alla sofferenza animale.

    Reply
  4. Ikea un passo avanti a tutti, quando riesco ad andare per me è’ una gioia, peccato che questa iniziativa sia solo nel Regno Unito
    speriamo arrivi presto anche in Italia
    nel frattempo mi mangio i burger Vegan !

    Reply
  5. Avatar

    Vogliamo che questa bellissima ed importante iniziativa arrivi anche in Italia! 👍🏻😉

    Reply
  6. Avatar
    Gian Maria Cavalieri 2 Dicembre 2019, 9:38 pm

    Soeriamo che questa iniziativa arrivi presto anche in Italia!

    Reply
  7. Avatar

    Un applauso per Ikea, ma un grande applauso per Regno Unito, che secondo le ricerche è il paese più vegan e ha superato anche Germania.

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti