L’Epifania: tra origini e religione

In epoca medioevale si dà molta importanza al periodo compreso tra il Natale (25 Dicembre) e il 6 Gennaio, un periodo di dodici notti dove la notte dell’Epifania è anche chiamata la “Dodicesima notte”. Scopriamone il perché.

 

Era un periodo molto delicato e critico per il “calendario popolare”, i giorni tra il Natale e l’Epifania erano i giorni subito dopo la seminagione; un periodo, quindi, pieno di speranze e di aspettative per il raccolto futuro, da cui dipende la sopravvivenza nel nuovo anno.

Si racconta che in quelle dodici notti la Dea Diana, Dea della Luna e della fertilità volasse sui campi per rendere fertili i terreni seminati insieme ad altre donne. 

Ma da “festa” pagana la religione Cristiana trasforma il 6 Gennaio in quello che era considerato il battesimo di Cristo, con l’arrivo dei Re Magi.

Che siano semplici storie, vere, finte, miti e leggende resta il fatto che la speranza per il prossimo raccolto è valida ancora oggi. I semi hanno bisogno di terra fertile e di buoni auspici e allora in questo giorno dell’anno che sia buona la nostra Befana! Protettrice dei campi e Madre di buoni raccolti futuri.

In questa giornata speciale che in qualche modo conclude le feste natalizie, vi auguriamo l’inizio di un nuovo anno pieno di cose belle e buone, come questa ricetta per riempire le vostre calze:

Tartufi speciali vegan:

Ingredienti (per circa 18 tartufini):
150 g di nocciole
3 cucchiai di sciroppo di acero
2 cucchiai di polvere di cacao
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
granella di nocciole (per guarnire)

Vai al procedimento per realizzare la versione dei Ferrero Rocher crudisti

 

  1. Avatar
    Gian Maria Cavalieri 6 Gennaio 2020, 10:46 am

    Ma che belli quei tartufini! 🙂

    Reply
  2. Avatar

    Buona Befana a tutti! E che nella calza ci siano solo dolcetti vegan e mandarini! 🙂

    Reply
  3. Siamo tutte un po’ befane dentro! Io non amo molto i dolci ma amo vedere i bambini che mangiamo quelli Vegan con gusto! 🤗

    Reply
  4. La festa dei buoni auspici 🧙🏻‍♀️🧹🍬🍫🌱

    Reply
  5. Avatar

    Che bella ricetta e che bel racconto

    Reply
  6. Avatar

    Indipendente dal l’origine della festa, godiamoci questi splendidi dolcetti e grazie del suggerimento

    Reply
  7. L’Epifania è un momento davvero particolare per i piccini e i dolcetti sono un ultimo momento di gioia del periodo Natalizio!

    Reply
  8. Avatar

    io ho fatto i befanini vegani con una ricetta presa proprio dal vostro veganblog

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti