Onorificenza militare a Sea Shepherd

Il Presidente della Liberia assegna a Sea Shepherd la più importante onorificenza militare: “i servizi resi al nostro paese onorano voi stessi, il popolo Liberiano, la vostra organizzazione e i vostri paesi”.

Il giorno 11 febbraio 2019 Sea Shepherd ha ricevuto dal Presidente della Liberia, Dr. George Manneh Weah, l’Onorificenza per Meriti di Servizio (DSO) durante le celebrazioni per il 62° anniversario delle Forze Armate a Monrovia.

 Il DSO è la più importante onorificenza militare consegnata dal Ministero della Difesa Nazionale e delle Forze Armate della Liberia, che riconosce eccezionali meriti di servizio per la Repubblica Liberiana.

I Capitani Alex Cornelissen e Peter Hammarstedt, rispettivamente CEO e Direttore delle Campagne di Sea Shepherd Global, hanno partecipato alla cerimonia di consegna tenutasi a Monrovia, dove Sea Shepherd è stata onorata per il suo “immenso supporto e contributo nell’assistere la Guardia Costiera Liberiana a combattere la pesca illegale, non documentata e non regolamentata in Liberia”.

Dal febbraio 2017, Sea Shepherd ha collaborato con le autorità Liberiane con pattugliamenti congiunti in mare, conseguendo il risultato di 14 pescherecci arrestati per pesca illegale e altri crimini legati alla pesca.

Con nome di “Operazione Sola Stella”, la collaborazione è stata ufficialmente riconosciuta nella citazione governativa letta durante la celebrazione.

Questa collaborazione è stata particolarmente efficace utilizzando un equipaggio misto di volontari internazionali di Sea Shepherd e marinai della Guardia Costiera Liberiana, con a bordo le autorità che hanno potuto abbordare, ispezionare e arrestare le imbarcazioni che hanno violato le regole e le leggi Liberiane.

Lo straordinario supporto di Sea Shepherd al Governo Liberiano tramite le Forze Armate Liberiane è la realizzazione di una missione globale per conservare e proteggere la fauna e gli ecosistemi marini e ciò rende onore all’organizzazione e ai suoi dedicati servizi.

Nell’accettare la medaglia di DSO per conto di Sea Shepherd, il Capitano Peter Hammarstedt ha dichiarato:

La Liberia è emersa come leader territoriale nella lotta alla pesca illegale e questo grazie alla lungimirante guida dell’Onorevole Daniel D.Ziankahn Jr., Ministro della Difesa Nazionale e del Maggiore Generale Prince Johnson III, Capo dello Staff. Sono orgoglioso e onorato di accettare questo riconoscimento per conto dei coraggiosi uomini e donne della Guardia Costiera Liberiana e degli appassionati capitani ed equipaggi di Sea Shepherd che hanno trascorso gli ultimi due anni e mezzo in mare per consegnare alla giustizia i bracconieri in nome della popolazione Liberiana.

 Il Capitano Alex Cornelissen ha dichiarato:

Sea Shepherd è incredibilmente orgogliosa della sua collaborazione con il Ministro della Difesa Nazionale ed è perciò un grande, grande onore ricevere il DSO. Per vincere la lotta alla pesca illegale, il mondo ha bisogno di leader. Gli ultimi due anni di cooperazione hanno mostrato a Sea Shepherd che la Guardia Costiera Liberiana sta dando un grande esempio.

Ecco la citazione completa:

 Sea Shepherd Global è un partner naturale per la Repubblica Liberiana. Il Ministero della Difesa Nazionale Liberiano e Sea Shepherd hanno lanciato insieme Operazione Sola Stella, che deriva dal termine latino “Sola Stella” e simbolizza la leadership territoriale del Ministero della Difesa Nazionale nella lotta alla pesca illegale. L’obiettivo della collaborazione è quello di applicare le leggi Liberiane per combattere la pesca illegale, non documentata e non regolamentata (IUU) nelle acque di competenza della Liberia.

Sotto la direzione della Guardia Costiera Liberiana, i pattugliamenti congiunti in mare sono iniziati nel febbraio 2017, con il contributo di Sea Shepherd nell’utilizzare una nave da pattugliamento civile in Liberia, la MV Bob Barker. Questa collaborazione è stata particolarmente vincente grazie all’utilizzo di un equipaggio misto tra volontari internazionali di Sea Shepherd nella gestione della nave e i marinai della Guardia Costiera Liberiana, che avevano l’autorità di abbordare, ispezionare e arrestare le imbarcazioni che violavano le leggi e le regole Liberiane.

Come risultato di Operazione Sola Stella, quattordici imbarcazioni illegali sono state sequestrate, fornendo importanti  redditi al governo con le sanzioni elevate; è stato sviluppato un significativo livello di dissuasione per altre imbarcazioni che praticano pesca illegale, non regolamentata e non documentata; le capacità operative Liberiane in mare sono state incrementate; le acque liberiane sono state protette, garantendo così lavoro, cibo e introiti alla popolazione Liberiana; sono state ottimizzate anche le collaborazioni con svariati enti, proteggendo quindi la Liberia e le sue acque da future intrusioni criminali.

 Lo straordinario supporto di Sea Shepherd al Governo Liberiano tramite le Forze Armate Liberiane è la realizzazione di una missione globale per conservare e proteggere la fauna e gli ecosistemi marini e ciò rende onore all’organizzazione e ai suoi dedicati servizi.

Perciò, visto l’eccezionale contributo fornito al popolo Liberiano tramite le Forze Armate Liberiane e il Ministro della Difesa, Il sottoscritto Dr George Manneh Weah, Presidente della Repubblica di Liberia e Comandante in Capo delle Forze Armate Liberiane, con la presente assegna a Sea Shepherd l’Onorificenza per Meriti di Servizio.

I servizi resi al nostro paese onorano voi stessi, il popolo Liberiano, la vostra organizzazione e i vostri paesi.

 

  1. Sono attivista di terra di Sea Shepherd da tanti anni, quando ancor in Italia erano praticamente sconosciuto al grande pubblico. Sono onorato di essere stato parte della crescita di questa organizzazione esemplare.
    PER GLI OCEANI !!!

    Reply
  2. Complimenti a Sea Shephered per il costante impegno in difesa dei mari

    Reply
  3. Eroi del mare, se lo meritano ❤️

    Reply
  4. Avatar

    Un esempio per tutti bravi e coraggiosi li ho conosciuti vedendo le immagini delle loro navi sul tg con il giornalista che pensava fossero un altra organizzazione… che rabbia. Adesso tutti sanno chi sono e che sono i più grandi nella difesa dei mari e degli oceani

    Reply
  5. Penso di aver scritto il primo articolo su Sea Shepherd in Italia … era il 2007 e qui da noi era praticamente sconosciuta . Sono attivista di terra e Support con VEGANOK dal 2011 quando per la prima volta Sea Shepherd si è presentata in Italia ad un evento : VEGANFEST di Camaiore
    Il loro lavoro è davvero encomiabile !
    Per Gli Oceani e tutte le onorificenze di questo mondo sono meritate !

    Reply
  6. Sono dei Grandi! Grazie per la difesa di tutte le Creature del Mare!

    Reply
  7. Ah, dimenticavo , VEGANOK AWARD per Sea Shepherd già nel 2014 al VeganFest!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Skip to toolbar