Sea Shepherd lancia l'Operazione Relentless

relentless Sea Shepherd Conservation Society ha annunciato la Decima Campagna Antartica in Difesa delle Balene, Operazione Relentless (Implacabile).
Siamo orgogliosi di lanciare ufficialmente e presentare la decima Campagna Antartica in Difesa delle Balene, che sarà gestita e diretta da Sea Shepherd Australia.

Nel corso delle ultime nove stagioni, i nostri interventi di azione diretta hanno salvato la vita a più di 4.500 balene e mostrato al mondo la baleneria illegale giapponese. Con l’aiuto dei nostri sostenitori in tutto il mondo, l’Operazione Relentless (Implacabile) ha il potenziale per poter essere un successo monumentale.
Il Giappone ha dichiarato di aver abbandonato i tentativi di uccidere balene nel Santuario dei Cetacei in Oceano del Sud a causa delle ‘implacabili interferenze’ da parte di Sea Shepherd. Ci piace questo tipo di accusa, ci piace essere implacabili nel perseguire il fine di portare definitivamente pace alle balene.
Le nostre vittorie passate dimostrano che noi abbiamo una cosa che i balenieri non hanno, e cioè la passione ed il coraggio dei nostri volontari e sostenitori. Non importa quali siano gli ostacoli, non importa quali possano essere i rischi, non importa quanto ben equipaggiati, finanziati e sostenuti dal proprio governo siano i nostri avversari, non dobbiamo mai cedere, non dobbiamo mai arrenderci, dobbiamo continuare a lottare per ciò che è giusto, perché l’unica cosa per cui vale la pena lottare sul nostro bellissimo pianeta, è la vita.
Per approfondimenti:
www.seashepherd.org.au
Pagina Facebook Sea Shepherd Italia

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Skip to toolbar