Vadevecum per un BBQ vegano perfetto a cura di VeganBlog.it

Con il 1º maggio, Festa Internazionale dei Lavoratori, per tutte le prossime domeniche e festività fino a fine settembre, si apre ufficialmente la stagione dei barbecue.
Se un tempo la parola barbecue stava a significare un (povero) animale messo a cuocere sul fuoco intero, dalla barba alla coda, oggi è un momento di condivisione all’aria aperta che possiamo condividere con amici e parenti in modo 100% vegan.
Come? Un BBQ vegano? Ecco delle ricette a cura di Francesco Basco, curatore di VeganBlog e docente della VEGANOK Academy per una sana ma succulenta grigliata a base vegetale.
Non solo verdure grigliate
Per chi non ha la fortuna di avere amici o parenti veg, in una grigliata condivisa con onnivori l’unica opzione vegan è sempre l’onnipresente verdura grigliata. Buonissima, certo, ma non è l’unica opzione!
Bistecchine di soia alla griglia
Ingredienti:
bistecchine di soia da reidratare, vino rosso, mix per arrosto cipolla, olio di oliva, rosmarino, sale e pepe macinato grosso.
Procedimento:
Mettere a bollire le bistecche per 10 minuti, in brodo vegetale, scolarla, strizzarla per bene e in un pentolino mettere l’olio con la cipolla a fette e il spezie e far soffriggere tutto. Eliminare il rosmarino e nell’olio profumato far soffriggere le bistecche. Appena diventerà di un colore aggiungiamo un bel bicchiere vino e salate.Fate evaporare bene tutto poi infilzate la soia con gli stecchini. Si possono grigliare come ho fatto io, oppure fare al forno con patate o verdure miste.
Seitan steak alla piastra

Avevo preparato il seitan in casa dando la forma di una bistecca. L’ho marinata con rosmarino, salvia, ginepro e olio evo.Dopo un paio di ore di marinatura l’ho scottata sulla pista inserendo tra la piastra e la bistecca le erbe aromatiche, il sale e il pepe. Una volta cotta su entrambi i lati l’ho tagliata in superficie lasciando un lembo nella parte sottostante.

L’ho servita con rucola fresca e pomodorini con qualche scaglia di parmigiano vegan e un filo di olio evo a crudo.
Ma non è tutto, ecco altre ricette da VeganBlog per una grigliata vegan da leccarsi i baffi!
Potete provare le deliziose BBQ Wings di Cavolfiore, le preferite da grandi e piccini, da accompagnare con sfiziose salsine.
Oppure potete buttarvi su questa versione vegan dellla salsiccia luganega, must della cucina crudele da griglia: le Luganeghe vegan saranno una piacevole e saporita scoperta, anche tra gli onnivori.
Se volete degli spiedini possiamo suggerirvi questa ricetta di Super spiedini, con seitan, tofu e un tripudio di verdure; oppure potete provare questi Spiedini di tofu, molto semplici e di facile realizzazione; o optare per questi saporiti Spiedini di tofu e tempeh con una marinatura all’orientale. Per chi ha nostalgia di “quel genere di cibo”, la soluzione: Costolette vegan ricche di sapore, e con zero crudeltà.

Curiosi di vedere gli chef di VeganBlog in azione e di partecipare a lezioni di cucina, dimostrazioni e degustazioni di ottimi piatti vegan?

La XII edizione del VeganFest ti aspetta a Bologna dal 7 al 10 settembre 2018 nell’ambito di Sana!

TI ASPETTIAMO!
Sei un’azienda e vuoi essere dei nostri?
Contattaci a [email protected]

SEGUICI SU
www.facebook.com/veganfest.it
www.veganfest.it

 

Sostieni anche tu la libera informazione!

Scegli per i tuoi acquisti prodotti certificati VEGANOK e invita i tuoi conoscenti a fare lo stesso.
Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti