"VEGANOK Alimentiamo la salute” vi racconta la storia di Sofia: dalla malattia alla guarigione.

 VEGANOK Network e Alimentiamo la Salute di Massimiliano Diaco. Insieme per la divulgazione di informazioni e testimonianze su alimentazione e benessere! 

In questa seconda puntata di “VEGANOK Alimentiamo la Salute”, Massimiliano Diaco e Francesca Ricci ci propongono una testimonianza diretta.

Una storia che documenta come
l’alimentazione sia decisiva nel miglioramento
delle condizioni di salute.

Sofia è una bambina che sin dalla nascita ha sempre sofferto di dermatite atopica. Un problema molto doloroso che causa prurito insonnia, sanguinamento e bruciore.
La mamma ha deciso di non rassegnarsi mai: dopo molti medici, farmaci, creme e cortisone, il problema non è mai migliorato. Nessun risultato. Le cure si rivelano vane.
Le cose cambiano quando decidono di rivolgersi a Massimiliano Diaco che insieme alla dieta vegan, consiglia di intraprendere un percorso alimentare ad hoc volto ad eliminare altri alimenti come glutine e solanacee.
Dopo qualche mese, i risultati non si fanno attendere. I netti miglioramenti di Sofia le hanno completamente cambiato la vita.

L’alimentazione è stata la chiave della guarigione, l’unico mezzo davvero efficace per ripristinare l’equilibrio.

 
GUARDA LA PUNTATA INTEGRALE


Fonte: www.promiseland.it

  1. Avatar

    Davvero interessante questo servizio.
    Non vi conosco personalmente ma apprezzo e seguo da anni il vostro lavoro.
    Occorre fornire corretta informazione, far capire che molto spesso, le informazioni della scienza tradizionale sono obsolete e superate da nuove strategie di guarigione basate fondamentalmente sulla corretta alimentazione.
    Nessun medico studia nutrizione durante il suo percorso universitario. Giudico questo una gravissima carenza che pregiudica assolutamente il lavoro e le competenze del medico tradizionale. ovvero di colui che continua a lavorare con il paraocchi… probabilmente senza neppure una vera passione per la propria professione.
    Grazie per il vostro lavoro.

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Skip to toolbar