VEGANOK TG News: Cop26 le star vegane chiedono in una lettera al presidente di parlare di allevamenti intensivi

Cop26 i vip vegan chiedono al presidente di parlare dell’argomento tabù ovvero gli allevamenti intensivi- “Eating our way to extinction” il documentario shock narrato da Kate Winslet e sostenuto da Leonardo DiCaprio, che evidenzia chiaramente la correlazione tra il consumo di prodotti animali e la distruzione del pianeta- Torna la vegan fashion week la principale settimana della moda etica biennale con sede a Los Angeles- Jay-Z investe 3 milioni di dollari in un’azienda di formaggi vegan mentre Eminem inserisce spaghetti con polpette vegan nel suo ristorante.

A Novembre si terrà la conferenza Cop26, che per molti è l’ultima occasione per mettere in pratica azioni concrete contro i cambiamenti climatici. 18 Celebrità vegan chiedono con una lettera indirizzata al presidente della conferenza, di riconoscere pubblicamente il ruolo degli allevamenti intensivi nella catastrofe ambientale che stiamo vivendo. Volti noti a livello mondiale,  già attivisti vegani di lunga data, sfruttano la propria popolarità per portare sotto i riflettori quello che sembra l’argomento tabù per eccellenza cioè proprio gli allevamenti intensivi. 

“Eating our way to extinction” il documentario shock narrato da Kate Winslet e sostenuto da Leonardo DiCaprio, che evidenzia chiaramente la correlazione tra il consumo di prodotti animali e la distruzione del pianeta. L’obiettivo è uno solo: portare gli spettatori a fare la connessione tra quelle drammatiche immagini di deforestazione, disastri ambientali e inquinamento e ciò che decidono di portare in tavola ogni giorno. Il documentario è un appello disperato a passare a un’alimentazione vegetale prima che sia troppo tardi. è una testimonianza scioccante dell’effetto delle nostre abitudini alimentari sul pianeta. 

Torna la vegan fashion week la principale settimana della moda etica biennale con sede a Los Angeles, quest’anno con moltissimi designer che presentano le loro collezioni lungimiranti e attuali che attraggono sempre più l’attenzione del pubblico a livello globale. Il numero di marchi di moda di lusso tra cui Chanel, Gucci, Burberry e Versace che hanno abbandonato pelli e pelliccia  sono sempre di più. La pelle è ora prodotta con mele, cactus, uva da vino e ananas e mais  – anche Hermes sta realizzando una borsa in pelle di funghi. la Vegan Fashion Week sta educando e ispirando una nuova moda più etica e più sostenibile. 

La star del rap Jay-Z, che già da tempo insieme alla moglie Beyonce, investe in realtà commerciali come Impossible foods e Otley,  ha deciso in questi giorni di finanziare con 3 milioni di dollari  un marchio di formaggi vegani  mentre Eminem, altra icona della musica rapper, ha aperto in questi giorni a Detroit il suo primo ristorante, il Mom’s Spaghetti, dove vengono serviti solo spaghetti in tutte le salse, Eminem ha voluto fortemente che venisse inserito nel  menù uno spaghetto con polpette 100%vegetali.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOU TUBE PER VEDERE IN ANTEPRIMA TUTTI I NOSTRI VIDEO! 

 

Sostieni anche tu la libera informazione!

Scegli per i tuoi acquisti prodotti certificati VEGANOK e invita i tuoi conoscenti a fare lo stesso.
Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

  1. La crisi economica mondiale sta lacerando le certezze sociali..Il Libano in black out, IL colosso cinese indebitato fino all inverosimile, il sistema malato sta crollando pezzo dopo pezzo, chissà se se ne sono accorti.. torneremo ai tempi in cui ci scalderemo con un camino, sempre se ci sarà la legna..

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti