VEGANOK TG News: L’UE propone politiche green ma sostiene con 252 milioni il consumo di carne latte e derivati animali.

L’Unione Europea ha speso 252 milioni di euro per sostenere il consumo di carne e derivati animali- Stati Uniti il 57% delle famiglie ha acquistato nel 2020 alimenti vegetali alternativi a carne uova e latticini- “We are meat” è la prima campagna pubblicitaria di Impossible Foods per i mangiatori di carne- Maurizio Falasconi famoso e amato Master Personal Trainer condivide sui suoi canali social due programmi di allenamento gratuiti di quattro settimane.

L’Unione Europea, nonostante le politiche “green” promosse negli ultimi anni, ha speso 252 milioni di euro per sostenere il consumo di carne e derivati animali. Eppure, il Green Deal – che dovrebbe rendere l’UE neutrale entro il 2050 in termini di emissioni – include l’obiettivo di creare un sistema alimentare più sostenibile e sano. Come si può promuovere il consumo di carne e derivati mentre si cerca di ridurre i cambiamenti climatici? 

Andiamo negli Stati Uniti dove il 57% delle famiglie ha acquistato nel 2020 alimenti vegetali alternativi a carne, uova e latticini, contro il 53% del 2019: ad affermarlo è un report stilato dal Plant Based Foods Association insieme a The Good Food Institute. I dati sono inequivocabili: lo scorso anno, le vendite al dettaglio di alimenti a base vegetale negli USA hanno continuato ad aumentare, crescendo del 27% e portando a un valore di 7 miliardi di dollari il mercato dei prodotti plant-based, l’ascesa di questo settore è costante in tutta la nazione, con una crescita di oltre il 25% in ogni regione censita.

We are meat” è la prima campagna pubblicitaria per il grande pubblico lanciata dal colosso della carne vegetale Impossible Foods, per promuovere il suo prodotto di punta, l’Impossible Burger. Un prodotto che è inequivocabilmente pensato per chi ama la carne e che vuole ribaltare l’idea che la carne, quella “vera”, possa essere solo di origine animale. I video destinati sia al web che alla televisione, si rivolgono ai “mangiatori di carne” che non li hanno ancora provati.

Maurizio Falasconi uno dei Master Personal Trainer più famosi e amati dal pubblico, ha deciso di condividere sui suoi canali social due programmi di allenamento gratuiti di quattro settimane, pensati per chiunque voglia allenarsi a casa senza attrezzi. In questo periodo di chiusura delle palestre, diventa fondamentale affidarsi a figure qualificate per allenarsi da casa e per non incorrere in errori che potrebbero causare anche danni gravi al nostro fisico. Falasconi  è una delle figure più autorevoli del mondo sportivo con oltre 20 anni di esperienza ed è membro del Comitato tecnico e scientifico di Associazione vegani italiani onlus. 

L’Osservatorio VEGANOK è un progetto di divulgazione destinato ad aziende e consumatori, il cui focus è fornire aggiornamenti sull’impatto dei prodotti vegetali nel mercato, pubblicare i dati delle analisi di mercato e tendenze di consumo più autorevoli, monitorare il consolidamento del mondo vegan in tutte le sue declinazioni.  www.osservatorioveganok.com

 

Sostieni anche tu la libera informazione!

Scegli per i tuoi acquisti prodotti certificati VEGANOK e invita i tuoi conoscenti a fare lo stesso.
Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

  1. Avatar

    E si certo meglio dare un contentino al vegetale e un contentone alla carne.. Così si fa felici tutti quanti, tranne gli animali.. Il problema principale dell Europa è sempre stata l eterna indecisione..👎

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti