VEGANOK TG News: vegani e vegetariani in aumento massimo storico

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare- Il 32esimo rapporto Eurispes ci dice che i vegetariani e vegani aumentano ancora fino all’8,9%- Tesco il colosso della GDO britannica si impegna oggi a rimuovere 350 tonnellate di plastica dall’ambiente ogni anno- Chiuso anche l’allevamento di visoni A Noceto prov. Di Parma grazie al lavoro dell’associazione Essere Animali- Dopo i Golden Globes e i Grammy Awards, anche il festival di Sanremo si è tinto di vegan.

Indice notizie della 78a Edizione di VEGANOK TG News:

Il 5 febbraio 2020 si è celebrata in Italia la settima Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare, quest’anno all’insegna della tutela della salute umana e dell’ambiente. I numeri dello spreco nel nostro paese sfiorano ad oggi cifre impressionanti: lo sperpero di cibo degli italiani vale quasi 12 miliardi di euro, che sommati ai 3 miliardi e 293 milioni di spreco della filiera (produzione – distribuzione) ci portano ad oltre 15 miliardi di euro in totale, pari allo 0,88% del PIL del nostro paese.

Il  32esimo rapporto Eurispes ci dice che i vegetariani e vegani aumentano ancora fino all’8,9% un massimo che possiamo definite storico. Il 6,7% degli italiani intervistati afferma di essere vegetariano, il 2,2% dichiara invece di essere vegano (contro l’1,9% del 2018).  Alla base della scelta troviamo Per il (23,2%) soprattutto la salute e il benessere x  il (22,2%) l’amore e il rispetto nei confronti del mondo animale,  il 19,2% ritiene di mangiare meno e meglio Per il 17,2% dei vegetariani/vegani questo stile alimentare è parte integrante di una  più ampia filosofia di vita. Alcuni (9,1%) hanno modificato le abitudini alimentari per curiosità.

Tesco il colosso della GDO britannica, che ha lanciato sue linee di alimenti vegan e chiuso i reparti di macelleria, si impegna oggi a rimuovere 350 tonnellate di plastica dall’ambiente ogni anno, eliminando dai propri scaffali gli involucri di plastica per i prodotti multipack del proprio marchio. L’iniziativa partirà da marzo 2020 e si applicherà ad alimenti in scatola. Il risultato, secondo la catena di supermercati, sarà la rimozione di 67 milioni di pezzi di plastica dai negozi Tesco anche i clienti trarranno vantaggio da questa iniziativa, con prezzi più bassi per gli stessi prodotti“.

E’ stato chiuso anche l’allevamento di visoni A Noceto prov. di Parma. Grazie al lavoro dell’associazione Essere Animali, negli ultimi tre anni sono stati chiusi 8 allevamenti, tra cui uno dei più grandi del nostro paese. Anche se la moda è sempre più cruelty free ogni anno sono circa cento milioni gli animali che vengono allevati e uccisi in allevamenti intensivi per fornire pellicce all’industria della moda anche per accessori come cappucci con inserti in pelo. il nostro paese  purtroppo ancora non  vieta l’allevamento di animali da pelliccia mentre in Europa lo hanno bandito totalmente Austria Bosnia ed Erzegovina Belgio Croazia Repubblica Ceca Lussemburgo Paesi Bassi Irlanda del Nord Repubblica di Macedonia Serbia Slovenia.

Dopo i Golden Globes e i Grammy Awards, anche il festival di Sanremo si è tinto di vegan. Casa Sanremo, l’area hospitality del Festival della Canzone Italiana, che nel 2019  ha vantato ben 80.000 presenze in 7 giorni, ha scelto di aprirsi al mondo vegan attraverso i prodotti 100% VEGETALOK dell’azienda italiana Food Evolution. I prodotti che si distinguono sul mercato per la qualità indiscutibile e la vena innovativa, in queste serate di Festival hanno già riscosso un enorme successo.

Per maggiori in formazioni vai su osservatorioveganok.com

Guarda tutte le puntate di VEGANOK TG News qui!

  1. Vegani in aumento, allevamenti di visoni che chiudono, che settimana!!!

    Reply
  2. Avatar
    Gian Maria Cavalieri 6 Febbraio 2020, 7:53 am

    A parte la notizia dello spreco alimentare, tutte notizie positive. Avanti tutta!

    Reply
  3. Avatar

    Sempre più vegan avanti tutta

    Reply
  4. Interessanti notizie che lasciano ben sperare

    Reply
  5. Laura

    Buone notizie, finalmente!

    Reply
  6. Avatar

    Sempre di più

    Reply
  7. Evviva! “Carne” vegan a Sanremo, mi piacerebbe conoscere come sta andando…

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti