Veganuary: finalmente in Italia! Partecipa anche tu!

Torna l’ormai noto appuntamento con Veganuary, “il mese plant-based”. Il nome dell’evento deriva dalla fusione tra vegan e January, gennaio. L’iniziativa ha lo scopo di coinvolgere quante più persone possibili a provare, per il mese di gennaio, appunto, un’alimentazione 100% plant-based, con l’auspicio che il tentativo diventi la norma. Quest’anno a portare l’iniziativa in Italia è Essere Animali che vi seguirà passo passo in questa “sfida” che può cambiarvi solo in meglio la vita. Quale miglior proposito per l’anno nuovo?

Nata nel 2014 nel Regno Unito l’iniziativa consiste nell’invitare le persone a provare per 31 giorni una dieta completamente plant-based. Dall’anno della sua invenzione, Veganuary ha riscosso sempre maggiore successo a livello internazionale – anche grazie alla promozione da parte di associazioni animaliste e ambientaliste nel mondo – tanto che lo scorso anno si stima che vi abbiano aderito più di 250 mila persone nel mondo.

Quest’anno sarà Essere Animali che si occuperà della sua diffusione in Italia. 

Ma come funziona Veganuary?

Su Osservatorio VEGANOK leggiamo:

“Chiunque decida di aderire all’iniziativa riceve via mail una sorta di “kit” di informazioni di base per avvicinarsi all’alimentazione plant based insieme a guide per conoscere ristoranti vegan friendly, suggerimenti su prodotti da acquistare e un database di ricette 100% vegetali da seguire per tutto il mese. I partecipanti sono poi invitati a condividere immagini e ricette sui social media, così da diffondere il messaggio che l’alimentazione plant based è facile e alla portata di tutti”.

Per scoprire di più leggi l’articolo completo su Osservatorio VEGANOK

PER PARTECIPARE E INVITARE A PARTECIPARE VAI SU essereanimali.org

 

  1. Avatar

    Complimenti per la bellissima iniziativa non penso che riuscirò a convincere la mia famiglia ma ci proverò

    Reply
  2. Avatar

    Su cosa aspetti a provare e a chiedere ? Manda questo link a tutti gli amici per augurargli un 2020 di svolta

    Reply
  3. Essere Animali dovrà avere il supporto di tutti, oltre 250 mila persone lo scorso anno, dobbiamo minimo raddoppiare!!!

    Reply
  4. Veramente una bella iniziativa… perché non provare?

    Reply
  5. Che forza! Dai inviami il link in massa 😃💪🏻

    Reply
  6. Essere Animali è una associazione veramente ammirevole per quello che fà ogni giorno, per dare voce a chi non ce l’ha.. Grazie!

    Reply
  7. Ottima iniziativa! Un successo a livello globale

    Reply
  8. Sono contenta che Essere Animali abbia portato l’iniziativa in Italia. Speriamo che aderiscano in tantissimi!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti