Violenze in un allevamento di Prosciutto Dop

Essere Animali denuncia le violenze perpetrate all’interno di un allevamento di Prosciutto Dop riprese dalle telecamere nascoste di un infiltrato dell’Associazione.

Una nuova indagine di Essere Animali denuncia violenze atroci in un allevamento di Prosciutto Dop. Le chiamano Eccellenze Italiane, ma l’unica cosa che continuano ad essere è un’industria di violenza e morte.

Un investigatore di Essere Animali è stato assunto come operaio in un allevamento di maiali destinati alla produzione di prosciutto DOP e con una telecamera nascosta ha documentato continui comportamenti cruenti da parte degli operatori nei confronti dei suinetti e un uso massiccio di farmaci. L’Associazione comunica che le immagini sono state consegnate alle autorità competenti per sporgere denuncia verso i responsabili.

Su Essere Animali si legge:

Le immagini mostrano violenze e abusi degli operatori durante la movimentazione degli animali, colpiti in più occasioni sul muso con spranghe di ferro, inseguiti e afferrati per le orecchie, trascinati per metri sul cemento e infine gettati a terra. Anche alle scrofe e ai suinetti non vengono risparmiate violenze. Una scrofa rinchiusa in una gabbia parto viene presa a calci, mentre i suinetti sono letteralmente lanciati all’interno di un carrello e in alcuni casi calpestati con gli stivali. Più volte, inoltre, l’investigatore ha assistito all’uccisione di suinetti malati o deboli con metodi sbrigativi e dolorosi per gli animali.

Leggi l’articolo di approfondimento:

FEROCI VIOLENZE IN UN ALLEVAMENTO DEL PROSCIUTTO DOP

 

Sostieni anche tu la libera informazione!

Scegli per i tuoi acquisti prodotti certificati VEGANOK e invita i tuoi conoscenti a fare lo stesso.
Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

  1. Complimenti🗣️ all UE per aver investito per altri sette anni sugli allevamenti intensivi 👎👎👎👎e sulla violenza. Altro che “Gran tenerone”🐖 , altro che prosciutto dop…. Dietro ogni allevamento intensivo di animali da reddito abbiamo appurato negli anni che gli animali vivono solo una vita di stenti e sofferenze. Sostituire la carne con un *Hamburger vegetale* diventa una priorita’.. Provatelo 😉

    Reply
  2. Gian Maria Cavalieri 15 Marzo 2021, 8:35 am

    Immagini che fanno male. Troppo.
    E come sempre, finirà tutto a tarallucci e vino.

    Reply
  3. Troppa crudeltà

    Reply
  4. Chi ancora non capisce si trova davvero in una posizione di carnefice …
    Chissà questo povero ragazzo investigatore invece come stava male lì dentro
    Per la causa dobbiamo soffrire.
    Gli animali non fanno altro che soffrire e morire …
    Che crudeltà

    Reply
  5. No possono chiamarsi umani costoro i 8

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti